La Casa di cura Villa Maria rilancia anche la degenza a Padova

Avviati in questi giorni i lavori per 34 posti letti al 4° piano, camere singole e doppie nuove, dotate di moderne tecnologie sanitarie e wi fi

Grazie ad un ulteriore investimento, prosegue il percorso di riqualificazione della storica Casa di cura, unica clinica convenzionata ancora presente nel centro della città del Santo

Sono in questi giorni terminati gli interventi previsti dal primo stralcio che già al 4° piano della Casa di cura convenzionata Villa Maria di Padova sono partiti i lavori di riqualificazione della Lungodegenza. Entro il mese di ottobre, infatti, dovrà essere completata la ristrutturazione che prevede di portare la capacità ricettiva del reparto a 34 posti letto, con stanze nuove, singole e doppie, dotate di ogni confort, tecnologie mediche, rete wi fi.

Unica struttura convenzionata con il SSN presente ancora nel nucleo urbano, la Casa di Cura Villa Maria (via delle Melette, 20) è stata oggetto negli ultimi 15 mesi di un importante intervento di restyling.

E’ stato ampliato il corpo centrale del fabbricato (650 metri quadri, 2.126 metri cubi), realizzando un avanzamento a tutta altezza (dal piano terra al 5° piano) della parte centrale della Clinica, con la costruzione del monta lettighe, delle scale interne e dell’ascensore.

Al piano terreno è stata realizzata la nuova hall d’ingresso, reception e accettazione, mentre nei diversi piani il punto presidiato infermieristico (guardiola) e i soggiorni di reparto.

Inoltre, è stata rifatta l’impiantistica generale (impianti idraulici, elettrici, ricambio d’aria e condizionamento) e sono state previste le canalizzazioni strutturali pronte per le fasi successive di intervento nei reparti.

Tra gli interventi rientrano inoltre la sistemazione della cappella della chiesetta interna, il nuovo ingresso ambulanze, la nuova palestra al 3° piano, indispensabile per l’attività riabilitativa, ed il restyling dell’esistente palestra al 2° piano. Sono terminati anche i lavori del parcheggio, che hanno portato alla creazione di oltre 30 nuovi posti auto (459 metri quadrati).

25 agosto 2016, Notizie

Gentile utente, questo sito web utilizza cookie di tipo tecnico e di terze parti. È possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookie secondo le Sue preferenze visitando la pagina Privacy policy. Proseguendo la navigazione e cliccando su "OK" verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookie, che potrà comunque essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla sezione “gestione dei cookie” nella pagina Privacy policy.