Protesi d’anca e ginocchio, il Rapid Recovery

Un percorso di guarigione rapido per i pazienti sottoposti a protesi di anca e ginocchio: è la novità introdotta dal Rapid Recovery di cui parlano in questo video il Dott. Tommaso Vetrugno e il Dott. Marcellino Martino, che operano presso Casa di Cura Villa Maria.

Gli obiettivi del protocollo sono riduzione del dolore post operatorio e recupero veloce di mobilità e funzionalità degli arti. Per l’intervento ci si avvale di una tecnica chirurgica mini invasiva seguita da un percorso di fisioterapia che inizia il giorno stesso. Si limitano così i giorni di degenza al minimo indispensabile riducendo il rischio di complicanze post intervento.

Il Rapid Recovery si applica alla chirurgia protesica dell’anca e del ginocchio, che sono gli interventi protesici più diffusi.

21 febbraio 2018, Notizie

Gentile utente, questo sito web utilizza cookie di tipo tecnico e di terze parti. È possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookie secondo le Sue preferenze visitando la pagina Privacy policy. Proseguendo la navigazione e cliccando su "OK" verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookie, che potrà comunque essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla sezione “gestione dei cookie” nella pagina Privacy policy.